venerdì 12 giugno 2015

Recensione: "Regina Rossa" di di Victoria Aveyard

Buongiorno a tutti, followers! Ieri ho concluso "Regina Rossa" di  Victoria Aveyard e subito a caldo sono riuscita a buttar giù le mie impressioni a riguardo. Primo libro di una trilogia distopica uscito in Italia e nelle nostre librerie il 1 di giugno. Ringrazio ancora la casa editrice Mondadori per avermene dato una copia in cambio della mia opinione sincera. 

Red Queen # 1
Editore: Mondadori (collana Chrysalide)
Prezzo cartaceo: 19,00 €
Prezzo ebook: 6,99 €
Pagine: 430

Trama: Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità. Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso... Mare rappresenta un'eccezione destinata a mettere in discussione l'intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi. Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l'altro e Mare contro il suo cuore. "Regina Rossa" apre una nuova serie fantasy dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l'unica mossa certa è il tradimento.

Il mio pensiero: Sono stata attratta da questo libro fin dal momento in cui è stato pubblicato in patria. Ad avermi stregata sono state sia la trama che la cover, e sono davvero felice che nell’edizione italiana quest’ultima sia rimasta invariata. Nelle ultime settimane hanno iniziate a girare moltissime recensioni con pareri diversi, ma in generale non molto positivi come quelli americani. Per questo ho deciso di approcciarmi verso questa lettura con la mente aperta e senza un castello di aspettative elevatissime alle spalle. Questo mi ha aiutato? Decisamente sì.
Tra le varie opinioni contrastanti diciamo che io mi colloco nel mezzo. “Regina Rossa” è infatti un buon primo libro di serie, ma non perfetto o privo di difetti. La pecca principale per me sta nello stile dell’autrice. Soprattutto nei primi capitoli l’ho trovato parecchio forzato, “macchinoso” e poco fluido. Mi riferisco alla struttura stessa delle frasi, il modo in cui viene resa la narrazione e non la storia in sé. Con lo scorrere delle pagine, però, ho notato un netto miglioramento. Acquista maggiore scioltezza. Non so se questa mia sensazione sia dovuta al fatto che questo è il primo libro italiano che prendo in mano dopo settimane di letture in inglese. Dovrei sfogliare l’originale per esserne certa (cosa che farò sicuramente), ma ad ogni modo credo che questa caratteristica sia presente in entrambe le lingue.
Nonostante questo però la storia in generale mi è piaciuta molto. Ho adorato l'idea di fondo, il punto di partenza. Una società in cui la popolazione si divide in due colori: Rossi da una parte e Argentei dall'altra. Una distinzione che avviene sulla base del colore stesso del sangue che scorre nelle loro vene! I Rossi sono le persone "normali", come noi, e vengono ritenute inferiori dagli Argentei, coloro nel cui sangue regna il potere e la forza, insieme ad una grande varietà di doti davvero straordinarie. Una società in cui l’uguaglianza non esiste e la libertà dipende solo dalla nascita. L’intero libro verte proprio su questo e sul diritto di ogni uomo di essere considerato tale e non un oggetto. Mi è piaciuto il fatto che tutto ciò che avviene, in un modo o in una altro, faccia riflettere.
Non è una storia semplice o che possa essere riassunta in poche parole. Non è nemmeno la storia della protagonista, ma la storia di un’intera nazione narrata attraverso gli occhi di una ragazza. Ma soprattutto non è una storia d’amore e questa è una delle cose che più mi hanno colpita. Le basi per il risvolto romance ci possono anche essere, ma ho davvero apprezzato che l’attenzione del libro non si sia focalizza su questo. È un libro che parla di lotte per la libertà e per la vita. Di diversità e modi differenti di vedere una stessa realtà. In un mondo in cui la verità è qualcosa di estremamente soggettivo e facilmente influenzabile, la fiducia risulterà essere ancor più preziosa dell’oro. Tra bugie ed inganni, il confine tra giusto e sbagliato è molto labile e quando tradire sembra essere l’unica soluzione possibile, tornare indietro sarà impossibile.
I personaggi che incontriamo già in questo primo libro sono davvero molti e tutti con un ruolo importante nella storia. La protagonista, Mare, non è perfetta e sa bene di non esserlo. Egoista, gelosa e un po’ maleducata. Qualità che ai miei occhi l’hanno resa più umana. Lei è questo, ma anche altro. È egoista, ma tutto ciò che fa lo fa per la sua famiglia e non per sé stessa. È gelosa, ma stima molto chi è migliore di lei. È una persona complicata e non è facile entrare in sintonia con lei. Alcune delle decisioni che prende non le ho condivise, ma sono arrivata a comprenderle. Mi sono piaciuti molto tutti i componenti della sua famiglia. Anche se non compaiono spesso nelle varie scene, essi sono sempre presenti nei pensieri e nei ricordi della ragazza. Grande spazio però viene dato ai membri della famiglia reale, in particolare ai due principi. Ombra e fiamma. Sono riusciti entrambi a stupirmi e l’unica cosa che vi posso dire è che non sono affatto come mi aspettavo, nessuno dei due.
Dopo il modo sconvolgente in cui si conclude il libro, non posso fare altro che aspettare che esca al più presto il seguito.

4 margherite -

45 commenti:

  1. Be', sono contenta di leggere una recensione positiva :)
    Io onestamente ho un po' paura che mi deluda, però ho deciso che voglio leggerlo. Mi ispira troppo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, a parte lo stile, a me la storia è piaciuta. È molto particolare e soprattutto diversa da come uno se la potrebbe aspettaaspettare. :)

      Elimina
  2. È davvero confortante leggere qualche recensione positiva. Io avevo aspettative alte, ma quando hanno iniziato a fioccare recensioni negative mi sono cadute le braccia O.o
    Comunque spero di leggerlo, anche se il prezzo non è molto invitante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che molte delle impressionei negative siano dovute soprattutto dal fatto di averlo letto con troppe aspettative. Io ad esempio mi aspettavo un certo tipo di storia e invece ne è saltata fuori un'altra :D

      Elimina
  3. Finalmente una recensione positiva xD sono sempre curiosa di leggerlo quindi penso che appena riesco a recuperarlo lo leggerò u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosa di sapere come lo troverai allora ;)

      Elimina
  4. Ciao Valy :3
    Come stai?
    Anche io non ho letto molte recensioni positive, pero a questo punto lo rinserisco in lista! Magari piace anche a me :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jaqueline! Sono felicissima di risentirti! =D
      é un libro molto particolare e per non rimanerne delusi secondo me bisogna approcciarcisi senza aspettative. La storia è molto diversa da quello che potrebbe sembrare inizialmente e questo per me ha originato molto dei pareri negati, con tutte le aspettative infrante..

      Elimina
  5. adesso sono proprio curiosa, ho letto recensioni negative e positive. Credo che vorrò farmi un'idea mia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! La la soluzione migliore credo sia proprio quella. Quando lo leggerai fammi sapere come lo avrai trovato ;)

      Elimina
  6. Gnò non sapevo finisse con un cliff-hanger Y.Y questi autori sadici...
    Comunque dai, la tua recensione mi fa ben sperare che non sia così malaccio come penso... spero di avere occasione di testarlo di persona prima o poi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un cliff-hanger vero e proprio, ma un po' ci si avvicina. Diciamo che negli ultimi capitoli la storia si ribalta completamente, succedono un sacco di cose tutte insieme, cose molto sconvolgenti che lasciano moltissima curiosità verso quello che succederà dopo :)

      Elimina
  7. Woooo finalmente una recensione positiva. E poi direi che ne op abbastanza di storie d'amore. Sono contenta che il libro non sia esclusivamente concentrato su quella. Spero di leggerlo al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, anche io sono proprio stufa di tutti questi libri con le storie d'amore che escono da tutte le pagine. Il fatto che questo libro non si incentri sulla parte romance è una delle cose che più mi sono piaciute =)

      Elimina
  8. Devo dire che questa recensione mi ha "incoraggiato" a voler leggere questo libro, mi piace molto la cover e trovo la trama affascinante, ma dopo diversi giudizi negativi mi ero quasi convinta a non dargli un'opportunità, dopo aver letto il tuo parere mi sono ricreduta, quindi credo che lo leggerò quasi sicuramente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, anche io avevo letto un sacco di pareri contrastanti. Alla fine però ho deciso di leggerlo comunque e senza troppe aspettative e sono felice di averlo fatto :)

      Elimina
  9. Tutti ne parlano ma io non sono ancora convintissima! La tua recensione mi ha incuriosita! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti capita l'occasione io ti consiglio di dargli un'opportunità :)

      Elimina
  10. E' diventato un libro famosissimo e lo voglio assolutamente leggere, se è piaciuto anche a te è un motivo in più per farlo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) se lo leggi poi fammi sapere come lo avrai trovato :)

      Elimina
  11. Una recensione ben strutturata che mi ha indubbiamente incuriosito ancora di più. in giro si leggono molti pareri contrastanti, ma a me la trama ha incuriosito molto, per cui attenderò di leggerlo per avere un'opinione più precisa.
    Da pochi giorni è uscita anche la seconda cover e devo dire che prenderei i libro solo per le splendide copertine! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3 Comunque, concordo. Fai benissimo a volerlo leggere per giudicare da sola :)
      Visto che bella?! Le cover di questa serie sono davvero stupende. La prima continua ad essere la mia preferita ma anche quella del seguito è molto bella =)

      Elimina
  12. La tua recensione mi ha davvero incuriosito! I pareri italiani da me letti non sono stati fra i più positivi, ma la mia attrazione verso questo volume cresce sempre più! L'unica cosa che mi frena è il prezzo.... si può davvero far pagare così tanto per un bel volume, con una grande copertina ma senza poi particolari contenuti speciali interni (come invece ha The Queen of The Tearling, che per me il prezzo lo vale tutto! :) ). Grazie però della recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo. Il prezzo vertiginoso non facilita sicuramente le cose. In questi casi io tendo ad aspettare la brossura, ma se puoi il libro non vende, la brossura non verrà mai alla luce. è come un cane che si morde la coda =( "The Queen of The Tearling" proprio come dici tu, è un altro paio di maniche. Anche se il prezzo è alto, almeno è motivato :)

      Elimina
  13. Questo libro attira troppo anche me, ma ahimè anche io ho letto qualche recensione negativa e questo mi ha frenato un po'. Mi ha bloccato anche l'idea che per leggere il seguito dovrò aspettare fino a Gennaio (posso leggerlo in inglese) perché odio riprendere una storia molti mesi dopo averla iniziata perché spesso non mi ricordo bene la storia, i personaggi e anche il finale dei libri precedenti >.< Comunque sono convinta che con questo libro non riuscirò ad aspettare per molto e cederò alla tentazione e chissà..può essere anche che troverò il libro talmente brutto da non voler leggere il seguito..e mi sarò fatta tremila trip mentali per nulla! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha XD Tranquilla, i trip mentali sono normalissimi per queste cose. Ti capisco in pieno =D Per la questione dei seguiti io ho una buona memoria, però adoro i particolari e questi è facile dimenticarli, perciò di solito tendo sempre a rileggere i libri precedenti per rientrare in pieno nella storia :)

      Elimina
  14. Questo libro mi attira dalla prima volta che l'ho visto, e devo dire che ho letto molte recensioni, alcune non erano proprio a suo favore altre si, però leggendo la trama ed un estratto, mi e piaciuto molto. e ovviamente leggendo la tua recensione cresce sempre più la voglia di leggerlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, le recensioni che girano sono molto contrastanti. La soluzione in questi casi è che se uno è attratto da quel libro deve provare a leggerlo senza lasciarsi troppo influenzare dalle opinioni degli altri e farse una propria :)

      Elimina
  15. Questo libro mi ispira tanto :D anche se girando ho trovato parecchie recensioni negative... dovrò leggerlo per giudicare v.v

    RispondiElimina
  16. Bella recensione v.v Questo è sicuramente uno dei libri di cui ho sentito parlare molto, ci sono molti pareri contrastanti ma alla fine la curiosità ha vinto e ho acquistato l'ebook <3
    Ho lasciato il libro a metà per leggere altri libri ma in questi giorni lo riprenderò sicuramente anche se ora temo un po per il finale xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) La parte finale diciamo che è ricca d'azione.. Quando lo avrai finito sono curiosa di sapere come lo avrai trovato allora! =D

      Elimina
  17. nonostante le recensioni negative, la tua recensione è molto bella e conferma il mio giudizio: che vale la pena leggere qst libro!

    RispondiElimina
  18. Io l'ho letto in ebook e mi è piaciuto, concordo con molte cose che hai scritto!
    Spero che il seguito esca in contemporanea americana >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! Anche io non vorrei aspettare troppo per l'uscita italiana :)

      Elimina
  19. Finalmente una recensione su Regina Rossa che non ti faccia passar la voglia di leggerlo!
    Innanzitutto volevo farti i complimenti per la recensione, mi piace molto il tuo stile :)
    Per quanto riguarda il libro, la storia mi attira molto perchè, come hai detto tu, riflette un problema che comunque si può notare anche nella società vigente.. questa differenza tra "classi". Spero di leggere al più presto il libro e, soprattutto, che non deluda le mie aspettative :) Un bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Deborah =)
      Sì l'idea di base con la struttura della società e la divisione per il colore dei sangue mi è piaciuta molto :)

      Elimina
  20. Ciao! Anche io non ho letto tante buone recensioni, ma comunque questo libro non ha smesso di attrarmi.
    L'ho visto prima su internet tra le nuove uscite e, devo ammettere, di essermi innamorata della copertina! è davvero stupenda, bel fatta e attrae subito l'occhio ... poi da come hai descritto il romanzo e dalla trama sembra che la cover sia stata fatta proprio alla perfezione!
    mi è venuta voglia di leggerlo leggendo la tua recensione ancora più di quanto non ne avessi voglia prima!
    Spero mi possa piacere e spero anche di poter leggere presto questo libro ... lo metterò sicuramente sulla wishlist di amazon :D
    Grazie e a presto!
    Un bacio
    Abigail

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Abigail! Grazie <3
      Sì, la cover si adatta alla perfezione alla storia. Anche nel mio caso è stata la prima cosa ad attrarmi :)

      Elimina
  21. Bellissima recensione :D
    Ho questo libro in lista da non si capisce quanto T.T Spero di riuscire a comprarlo (e soprattutto leggerlo) presto :D

    RispondiElimina
  22. Bella recensione ^^
    Non vedo l'ora di leggerlo!! :)
    Le varie recensioni che ho letto fin ora (in questo caso sia positive che negative) non hanno fatto che aumentare la mia curiosità su questo libro :)

    RispondiElimina
  23. Wow, bellissima recensione *-*
    C’è poco da dire, ho amato questo libro in tutti i suoi aspetti. Dalla protagonista, al world-building, a Col, a Maven, alla corte Argentea, a tutti i personaggi che circondano la protagonista… Geniale, geniale.
    La copertina poi è un’opera d’arte. Si può proprio dire che mi è entrato nel cuore.
    Sorgeremo, rossi come l’alba.
    Rainy
    PS: Se vuoi dare un’occhiata alla mia recensione di questo libro la trovi quiiii :3

    RispondiElimina
  24. Per ora ho letto solo l'anteprima su ibooks e devo dire che mi intriga assai... a qualcuno però non è piaciuto perchè lento. Sinceramnete non lo so ma questo non mi distoglierà dal leggerlo <3
    Passa da me se ti va, mi fa sempre piacere incontrare nuove blogger che condividono come me l'amore per i libri <3
    https://enchantedbybooksblog.wordpress.com/

    RispondiElimina